Nove gli equipaggi iscritti al sesto appuntamento del Campionato Italiano Rally Auto Storiche con buone prospettive di ben figurare

Romano d’Ezzelino (VI), 27 agosto 2019 – Agosto agli sgoccioli e attività rallystica che si rimette in moto dopo la pausa estiva col calendario che propone il tradizionale appuntamento udinese del Rally delle Alpi Orientali al quale il Team Bassano sarà presente con nove equipaggi.
Scorrendo l’elenco, il primo a comparire è quello formato da Tiziano e Francesca Nerobutto che ritrovano l’Opel Ascona 400 Gruppo 4 con la quale vorranno inserirsi nella sfida per la vittoria del 3° Raggruppamento; tocca poi a Matteo Luise che ritorna sulle strade friulane dopo venticinque anni dall’ultima volta e sarà nuovamente alla guida della Fiat Ritmo 130 TC Gruppo A navigato dalla moglie Melissa Ferro. Torna a saggiare l’asfalto anche Federico Ormezzano con la Talbot Sunbeam Lotus Gruppo 2 e Maurizio Torlasco alle note, mentre il fratello Marco le detterà a “MGM” sulla Porsche 911 SC Gruppo
4. Nuova esperienza per Nicola Cazzaro che lascia momentaneamente il volante dell’A112 per saggiare quello della Volkswagen Golf Gti Gruppo A che condividerà con Giovanni Brunaporto.
L’elenco prosegue con un’altra Porsche 911, la Gruppo B di Ermanno Sordi nuovamente a far coppia con Claudio Biglieri e poi si scorre sino a trovare la Renault Alpine A110 Gruppo 4 di Luigi Capsoni e Paola Migliore che avranno l’obbiettivo della rincorsa al podio di 1° Raggruppamento dove troveranno anche i compagni di team Pietro Turchi e Carlo Lazzerini sull’inseparabile Fiat 125 Special Gruppo 1; a chiudere la compagine dall’ovale azzurro, i rientranti Nicola Tricomi e Roberto Genovese con l’Opel Kadett Gt/e Gruppo 2. Il programma di gara prevede la prima tappa su quattro prove speciali, venerdì 30 e la seconda con sei tratti cronometrati, l’indomani, sabato 31 agosto. Partenza da Gemona del Friuli e arrivo in centro a Udine.
Cambiando specialità, quattro erano i portacolori del Team Bassano che hanno corso il Trofeo Luigi Fagioli, gara di velocità in salita svoltasi a Gubbio, dove in bella evidenza si è messo Marco Dal Fitto su BMW 325 Gruppo A con la quale ha realizzato l’ottava prestazione assoluta risultando il migliore tra le vetture “Turismo”; buona gara anche per Marco Stella, secondo di 2° Raggruppamento e quattordicesimo assoluto con l’Alfa Romeo Giulia GT Gruppo 2 e gara positiva anche per Ugo Tonello che ha portato l’Opel Ascona SR 1.9 Gruppo 1 in ventiseiesima posizione. Tra le auto moderne, Tobia Zarpellon ha mancato di un soffio la vittoria di Gruppo A e di classe con la BMW M3 con la quale ha staccato la trentaduesima prestazione assoluta.
Buone notizie anche dal settore della regolarità sempre per merito di Andrea Giacoppo e Daniela Grillone Tecioiu che ad inizio mese hanno corso una gara in Romania giungendo decimi assoluti con l’Autobianchi A112 Abarth e nello scorso fine settimana, ma con la figlia Anna al suo fianco, lo specialista vicentino ha realizzato la miglior prestazione al Trofeo Colline Moreniche, ma come previsto dal regolamento, essendo classificato come Top Driver non compare in classifica.
Notizie e aggiornamenti al sito web www.teambassano.com

Ufficio Stampa Team Bassano Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

CondividiTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone